Home News Torna la campagna Vitamine per la scuola! Dal 16 al 28 Gennaio...

Prende avvio da Lunedì 16 Gennaio 2017 la nuova edizione  del programma di educazione alla legalità organizzato dal Comune di Scandicci, Libera Nomi e numeri contro le mafie, le associazioni del Social Party, la podistica Il Ponte, le scuole cittadine e i comitati genitori, con la consegna dei coupon di “Vitamine per la scuola” per l’acquisto solidale di arance coltivate in Sicilia dalla cooperativa Beppe Montana, nei terreni confiscati ai clan.

L’iniziativa di raccolta fondi per le scuole di Scandicci, a sostegno anche delle cooperative di Libera Terra attraverso l’acquisto collettivo di prodotti coltivati su territori confiscati alle mafie, è rivolta agli studenti, ai genitori, al personale delle scuole e a tutti i cittadini e consiste nell’acquisto di una o più confezioni di arance che saranno disponibili in due tipi di confezione: la retina da 3 chilogrammi al prezzo di 5 euro (di cui 1,10 devoluti alla scuola) e la cassetta da 7 chili al prezzo di 12 euro (di cui 2,90 devoluti alla scuola); le arance in vendita sono tarocco e moro.
I beneficiari della raccolta fondi saranno l’Istituto Russell Newton, l’Istituto Sassetti-Peruzzi e i Comitati genitori dei tre comprensivi, nidi e 0-6; il ricavato sarà utilizzato per finanziare le attività progettuali delle scuole.

Come aderire: è possibile ordinare le arance da lunedì 16 a sabato 28 gennaio 2017.
E’ necessario riempire il coupon con i dati personali e il quantitativo di arance desiderato e consegnarlo, insieme all’importo dovuto, con le seguenti modalità: per i cittadini, rivolgersi alla segreteria dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, secondo piano Palazzo Comunale, stanza n. 48 (piazzale della Resistenza,1) dal lunedì al venerdì in orario 9.00 / 13.00; per 0-6 e nidi, gli studenti degli Istituti Comprensivi e degli Istituti Superiori: rivolgersi ai genitori o ai ragazzi rappresentanti della propria classe o del nido. Scarica  qui il coupon  per ordinare le arance.

Le arance saranno consegnate tutte sabato 18 febbraio 2017 presso “Il villaggio della legalità” che sarà allestito in piazzale della Resistenza a Scandicci (fermata tramvia Resistenza) dalle 10 alle 13 (fatta eccezione per gli ordini delle scuole superiori, che seguono diversa modalità di consegna).

La cooperativa sociale Beppe Montana dalla quale provengono le arance è stata fondata il 23 giugno 2010 e gestisce circa 90 ettari di terreni agricoli, coltivati prevalentemente ad agrumeti, provenienti da confische nei comuni di Lentini (appartenuti al clan Nardo), di Belpasso e Ramacca (appartenuti al clan Riela); il metodo di coltivazione è biologico e le produzioni sono artigianali.

Per informazioni:
Comune di Scandicci
Assessorato alla Pubblica Istruzione

Tel. 055.7591351
www.comune.scandicci.fi.it