Home News Formazione Nuovi bandi Mita per tecnici superiori nel settore moda. Scadenza 10 Ottobre...

Sono usciti i Bandi di selezione per l’ammissione ai corsi di Istruzione Tecnica Superiore per Tecnico Superiore di processo e prodotto per la nobilitazione degli articoli moda – GreenMITA – e per Tecnico Superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda (pelletteria e tessile/abbigliamento) – MITA7 “The Development” – (Progetto: POR FSE 2014-2020, ASSE A occupazione approvato con DD 7938del 30/05/2017 a valere sull’avviso di cui al DD 1978/2016 ss.mm.ii).
I percorsi formativi sono gratuiti ed inseriti nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani e sono realizzati a cura della Fondazione Istituto Tecnico Superiore M.I.T.A. (Made In Italy Tuscany Academy). Ecco qualche dettaglio:

GreenMITA
Finalità del Corso: il progetto mira a formare figure tecniche in grado di valutare il prototipo in termini di operatività nella produzione e di impatto rispetto al sistema qualità integrato; gestire, coordinare e controllare le attività necessarie per pervenire alla realizzazione di prodotti ecologicamente sostenibili; effettuare la programmazione operativa degli ordini di acquisto, coerentemente con le esigenze (produttive/commerciali/ambientali/sociali) dell’azienda e con i criteri di gestione ottimale delle scorte; analizzare gli output ambientali e i fattori di rischio del processo produttivo in riferimento a luoghi, attrezzature, macchinari, impianti e personale coinvolto allo scopo di produrre beni ecosostenibili.
Sbocchi occupazionali: Il Tecnico Superiore va ad operare in contesti in cui si progettano e si realizzano lavori e/o componenti del prodotto moda (pelletteria/calzature, tessile/abbigliamento), svolgendo la propria attività all’interno di aziende del settore di piccola, media e grande dimensione, laboratori artigianali, società di servizi per i sistemi di qualità, ambiente e sicurezza nei luoghi di lavoro. Il profilo delineato è parte attiva nell’implementazione dello sforzo che il mondo produttivo sta mettendo in atto sul tema della “responsabilità” e della “qualità di settore”.

MITA7 “The Development”
Finalità del Corso: il progetto mira a formare le figure tecniche con comprovata esperienza, atte al coordinamento e al tutoraggio, a conoscenza di tutto il processo di produzione, in grado di gestire e risolvere i problemi che nascono nei vari passaggi delle lavorazioni. Queste hanno le competenze per scegliere ed utilizzare meterie prime, prodotti intermedi e finali nella filiera produttiva; ricercare e utilizzare le leve di marketing; sviluppare e implementare le tecniche di progettazione, prototipazione ed industrializzazione nell’ambito del prodotto moda (accessori pelle/abbigliammento); contribuire alla valutazione del sistema dei vincoli normativi, tecnici, stilistici e commerciali riferiti al prodotto di industrializzazione.
Sbocchi occupazionali: Il Tecnico Superiore previsto opera in contesti in cui si progettano e si realizzano i prodotti moda (prodotti e accessori di pelletteria, prodotti di abbigliamento); potrà svolgere la propria attività all’interno di aziende del settore di piccola, media e grande dimensione, laboratori artigianali, studi di progettazione. Si occuperà delle produzioni/relazioni in sedi nazionali e/o estere essendo sempre più il ruolo del business della moda, di connotazione interplanetaria, con la globalizzazione quale fattore caratterizzante. Lo svolgimento di parte dei contenuti delle U.F. in lingua inglese permetterà autonomia lessicale nello svolgimento dei ruoli assunti all’interno delle realtà produttive.

Destinatari per entrambi i bandi: 20 giovani, di entrambi i sessi di età compresa tra i 18 (compiuti alla data di scandenza di presentazione della domanda di partecipazione) e i 30 anni (non compiuti alla data della domanda di iscrizione) e in possesso di diploma di istruzione secondaria di II grado. Requisiti che verranno accertati in fase di selezione saranno: conoscenza della lingua inglese – almeno di livello B1/B2, “alfabetizzazione informatica” e utilizzo di videoscrittura e fogli elettronici a livello base.

Struttura del Percorso per entrambi i bandi: 4 semestri per un totale di ore 2000 di cui ore 800 di stage. Le attività d’aula si svolgeranno prevalentemente presso la Sede del “Castello dell’Acciaiolo” a Scandicci (Firenze) e/o in laboratori specifici dei distretti industriali per la produzione.

L’ammissione alla selezione di partecipazione ai corsi ITS è subordinata alla presentazione delle domande di ammissione redatta sugli appositi moduli allegati ai presenti bandi e reperibili sul sito www.mitacademy.it

Le domande dovranno pervenire inderogabilmente alla Fondazione MITA entro e non oltre le ore 13 del giorno 10/10/2017. L’elenco degli ammessi alle prove di selezione sarà pubblicato esclusivamente sul sito web della Fondazione MITA (www.mitacademy.it). Le prove di selezione si terranno in data 16, 17 e 18 ottobre 2017 dalle ore 9.30 presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Russell-Newton” di Scandicci, Via F. De Andrè n° 6 (fermata della tramvia “De Andrè”).

Ulteriori informazioni sono reperibili presso la Segreteria della Fondazione Mita, Castello dell’Acciaiolo, Via Pantin – Scandicci (FI) – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (escluso dal 5 al 27 agosto 2017, compresi, per chiusura estiva) tel. 055/9335306 o sul sito web www.mitacademy.it